• Simona

[ LE 5 COSE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE SAPERE PER POTER SCEGLIERE IL BOUQUET GIUSTO PER TE ]

Qual'è la prima cosa a cui pensi per i fiori per il tuo matrimonio?

Sono quasi certa di non sbagliare: la prima cosa a cui pensi è il Bouquet! 

Il Bouquet da sposa è decisamente l'accessorio fiorito più caratterizzante di tutto il matrimonio e deve essere scelto con molta cura, anche perchè ti accompagnerà letteralmente per tutto il giorno.

Ti avviso subito, è una scelta che viene spesso sottovalutata.

Siamo spesso portati a pensare che per la scelta dei fiori basti il semplice gusto personale: no, mi spiace, ma non è così.

I tuoi gusti sono fondamentali, è vero, ma nella decorazione floreale di un matrimonio ci sono precise regole stilistiche da osservare per far si che tutti gli elementi risaltino e, ti assicuro, il bouquet non è certo da meno, anzi.

Solitamente, la prima cosa che facciamo è cercare ispirazione su internet ed è lì che iniziamo a renderci conto che il bouquet da sposa non è un semplice mazzo di fiori.

Se è capitato anche a te, continua a leggere e fammi sapere se la scena ti è familiare.

Vieni lanciata in un universo fatto di bellissime immagini, con tantissimi tipi di fiori, di cui non sai assolutamente nulla, ma, se sei fortunata, hai una breve descrizione che accompagna la foto. 

Tutti i bouquet che vedi hanno forme completamente diverse: tanto verde, poco verde, piccolino, enorme, con la caduta, senza caduta… potrei andare avanti per mezz'ora. 

Guardando queste foto tu puoi solo giudicare in base al tuo gusto personale: non hai altri parametri su cui fare valutazioni e affidarsi al proprio gusto può essere decisamente rischioso.

Ti faccio un esempio.

Io sono alta un metro e un succo di frutta schiacciato; potrei innamorarmi di un vestito principesco, con una gonna enorme e potrei anche innamorarmi di un bouquet a cascata (quelli grandi, con i fiori tutti compatti, con una forma che ricorda una goccia, hai presente?). 

Certo, i gusti sono gusti, ma come potrebbero venire le foto secondo te? 

Si vedrebbe ancora una sposa piccola e minuta come me, nascosta dietro un enorme (e pesantissimo) bouquet a cascata?

No, per niente. La sposa fantasma condannata al supplizio del bouquet a goccia. 

Ho preso d'esempio la mia struttura fisica, ma il discorso non cambia con altre tipologie di fisicità e bisogna valutare attentamente questo elemento.

In questo esempio puoi già intuire quali sono alcuni degli elementi fondamentali da considerare nella scelta del tuo bouquet da sposa. 

Non mi perdo in altre chiacchiere, per cui vediamo subito a cosa devi assolutamente pensare per avere il bouquet perfetto per il giorno del tuo matrimonio.

1. LE TUE CARATTERISTICHE FISICHE. 

Sei alta o sei in "formato ridotto" come me? 

Nel primo caso, bisogna essere sinceri, hai una scelta di possibilità decisamente più ampia: starai benissimo sia con un bouquet a scettro (quelli tradizionali e rotondi) che con uno a caduta. 

Se invece sei piccolina un bouquet con una caduta "importante" è assolutamente sconsigliabile. Non preoccuparti, però, se proprio ti piace questo modello, puoi valutare una caduta molto leggera e ariosa: abbinata correttamente all'abito che hai scelto, ti donerà grazia e slancerà le tue forme.

Ognuna di noi è diversa nei gusti e nelle forme e potrebbe essere complicato fare la scelta giusta senza il consiglio di un professionista, ma c'è una cosa che devi sempre tenere a mente per essere sicura di scegliere bene.

Il bouquet deve essere sempre proporzionato rispetto alla tua figura.

2. IL TUO ABITO DA SPOSA. 

Il bouquet da sposa è l'accessorio per eccellenza e, come tutti gli accessori, va coordinato all'abito, in tutti i suoi aspetti. 

La scelta dei colori e dei fiori, la scelta della forma giusta, la rifinitura e tutti i piccoli dettagli devono rispettare e risaltare lo stile dell'abito che hai scelto. 

Se, per esempio, hai scelto un abito a sirena, che accentua le forme, è meglio accompagnarlo con un bouquet rotondo, con dettagli particolari, che metterà ancora più in risalto la tua femminilità.

Hai preferito un abito semplice, magari in stile impero? Per farlo risaltare al meglio, scegli un bouquet rotondo, ma piccolo e compatto, oppure un bouquet con una leggera caduta di verde: fine ed elegante, ma con un tocco di carattere in più.

3. IL TUO CARATTERE. 

Il bouquet, quel giorno, sarà sempre al tuo fianco e, per questo motivo, deve rispecchiare soprattutto Te, il tuo carattere e la tua unicità. 

Sei una persona "glamour" e attenta allo stile? Perchè non valuti l'idea di un bouquet non convenzionale, magari un pomander (una sfera fiorita da portare al polso) o una vera e propria borsetta floreale? L'unica regola fondamentale, in questo caso, è il portarlo con naturalezza: se il rischio di sentirsi goffe ed impacciate è dietro l'angolo, meglio optare per una soluzione più classica ed intramontabile.

Vuoi una soluzione d'effetto ma meno "impegnativa"? Puoi scegliere di aggiungere ai fiori utilizzati per la decorazione floreale, altre tipologie di fiori per metterne in risalto l'importanza. 

Puoi coordinare la chiusura con lo stesso tessuto del tuo abito, oppure scegliere di accompagnarlo ad un oggetto particolare, magari ad una vecchia spilla a cui sei particolarmente legata, in modo da renderlo ancora più personale e prezioso per te ed i tuoi ricordi

4. LO STILE DELLA CERIMONIA, DELLA LOCATION ED IL TEMA DEL TUO MATRIMONIO. 

Il bouquet è la perfetta sintesi di tutto il tuo matrimonio e deve rispecchiarlo ed esaltarlo in tutti i suoi aspetti. Questo prezioso accessorio ha il compito importantissimo di doversi abbinare non solo all'abito della Sposa, ma anche a tutti gli altri elementi. Quali sono i colori che hai scelto nelle partecipazioni? Che tipo di location hai scelto per il ricevimento? Qual'è il tema e lo stile che preferisci?  Con questi elementi avrai tutte le informazioni necessarie per fare la scelta più adatta a te.

Come vedi, gli aspetti da considerare sono davvero tantissimi e non mi sono neanche dilungata sulle diverse tipologie di bouquet, sui loro pro e contro e sulle diverse sfumature che li contraddistinguono. Il discorso è veramente ampio e ogni tipologia merita un contenuto a parte.

Continua a seguire il mio blog e, nelle prossime settimane, li analizzeremo tutti come meritano. 

Prima di lasciarti, però, devo ancora dirti l'ultimo, importantissimo, fattore che devi considerare nella scelta del bouquet perfetto per te.

5. SCEGLI IL PROFESSIONISTA GIUSTO PER TE. 

Tutti gli elementi che abbiamo visto prima, richiedono la valutazione di un professionista che ha le conoscenze giuste per poter analizzare i tuoi desideri e trasformarli in realtà. 

Ma c'è un aspetto che è più importante di tutti: il bouquet deve durare tutto il giorno.

Il bouquet sarà sempre con te, dall'inizio alla fine.  Sarà stritolato, sarà sballottato, sarà appoggiato, sarà tenuto tutto il giorno fuori dall'acqua… e deve resistere a tutto questo per poter esaltare le tue foto. 

Ne convieni con me che fare una bella foto al momento del taglio della torta, con un bouquet moscio e afflosciato in primo piano non è proprio il massimo.

Il bouquet da sposa non è un semplice mazzo di fiori, che prendi dal negozio, porti a casa e sistemi in un bel vaso in salotto. 

Dietro quell'aspetto semplice e naturale, c'è molto lavoro e, solo un professionista sa come scegliere i fiori migliori per questo scopo. 

Abbiamo visto le 5 cose che devi assolutamente sapere per scegliere il bouquet perfetto per il tuo matrimonio e spero di aver iniziato a chiarire le tue idee su questo universo, fantastico, anche se un po' complesso.

Questa è solo la punta dell'iceberg: nelle prossime settimane approfondiremo il discorso sulle varie tipologie di bouquet da sposa, entrando un po' più nello specifico. 

Continua a seguirmi per non perdere neanche un contenuto! A presto Simona

Personaggi famosi, con bouquet decisamente...sproporzionati!

10 visualizzazioni

Viale della Rimembranza 77

Novi Ligure (AL)

Tel: 0143 75178

Email: info@gemmafiorie.it

Gemma fiori e...

  • Facebook
  • Pinterest
  • Instagram
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now